Magnifico Rione di Porta Sant’Angelo


 

Abitanti del rione

Iscritti all'associazione

Figuranti in costume

Una passione in comune: "Il Rione"


L’associazione

Siamo una giovane Associazione nata nel 2016 in occasione del primo Palio di Perugia, la manifestazione “Perugia 1416” e rappresentiamo uno dei cinque Rioni storici della città, che gareggiano per vincere il Palio che sarà consegnato al vincitore da Braccio Fortebracci, il condottiero che ha ispirato la rievocazione stessa con la sua conquista di Perugia del 1416.

Noi siamo il Magnifico Rione di Porta Sant’Angelo, la Porta che guardava a nord, ai boschi e alle montagne; all’interno delle mura lavoravamo le pelli degli animali, mentre dal contado portavamo cacciagione, legna e tutti i prodotti del bosco. Siamo un gruppo di rionali che hanno l’intento di rievocare il contesto storico e culturale dei santangelani del 1416 caratterizzati da autenticità, bellicosità e determinazione, abituati a vivere nei boschi in condizioni difficili e a combattere per sopravvivere. Questo è ciò che siamo quando ci mettiamo in abiti medievali e sfiliamo per le vie della città, mentre nel resto del tempo siamo persone che condividono una stessa passione e che soprattutto si divertono a stare insieme. Il nostro scopo, oltre ovviamente a quello di vincere il Palio, è di realizzare progetti, coinvolgenti per tutti i rionali e per la valorizzazione del territorio. Un’altra finalità è quella di permettere a tutti i Rionali di collaborare per uno scopo comune, scegliendo, in base alle proprie inclinazioni commissioni di lavoro, in cui si articola l’organigramma del Rione, pertanto tutti i Rionali si sentiranno parte di un gruppo unito e con un senso di appartenenza che è la fiamma che alimenta la nostra passione.
Durante questo breve percorso temporale dall’inizio della manifestazione nel 2016 abbiamo scoperto tra i nostri Rionali tanti talenti differenziati ma accomunati da ideali di sana convivenza e piacevolezza di stare insieme nel rappresentare con orgoglio il Magnifico Rione di Porta Sant’Angelo

Estratto dello statuto

Il Rione persegue esclusivamente finalità socio culturali, ricreative e di aggregazione e di promozione sociale, e persegue finalità precipue di conservazione della memoria storica e delle tradizioni del proprio territorio, rispettando i criteri di veridicità storica mediante le varie forme di studio, di espressione artistica e di realizzazione di attività e di eventi storici, nonché mediante l’utilizzo di vesti, armi, armature e altri manufatti, esteticamente e funzionalmente compatibili con quanto risultante dalle fonti e con i materiali e con le tecniche risultanti dall’elaborazione delle fonti stesse.

A tali fini, il Rione persegue ogni iniziativa utile alla qualificazione culturale ed artistica della comunità del territorio rionale e della Città di Perugia mediante l’ideazione, l’organizzazione e la gestione di rievocazioni commemorative di fatti, avvenimenti e periodi propri del patrimonio storico cittadino e la loro diffusione sul territorio nazionale e internazionale. In tale contesto partecipa anche all’evento denominato “Perugia 1416” promosso ed organizzato dall’Associa­zione “Perugia 1416” e dal Comune di Perugia.


Pdf dello statuto

Regolamento